Come installare Google Authenticator

Ti viene chiesto di installare Google Authenticator per attivare l’autenticazione a due fattori (2FA) su vari siti ma non sai come farlo? Beh, ti stai trovando nel posto giusto. In questa breve guida cercherò di spiegarti, passo passo, cos’è Google Authenticator e come installarlo.

Ormai Google Authenticator viene chiesto come secondo fattore di autenticazione su un sacco di siti, specialmente su piattaforme di scambi crypto, come: Binance, FTX, Coinbase, ecc…

Dunque, andiamo subito a vedere cos’è e come installare Google Authenticator in veramente poco tempo.

Cos’è Google Authenticator

Google Authenticator è un’app fondamentale per le persone che vogliono mantenere una sicurezza quanto più elevata per i propri account di piattaforme importanti e viene molto spesso proposta nel caso in cui si vuole o si deve configurare una 2FA (autenticazione a due fattori) per il proprio account.

L’autenticazione a due fattori, generalmente, consiste nel possedere l’accesso a due fattori per poter accedere al nostro account che abbiamo creato su un qualsiasi sito che permette l’autenticazione a due fattori.

Il primo fattore è la nostra password e il secondo fattore, molto spesso, è il codice generato ogni tot di secondi da Google Authenticator sul nostro smartphone.

Come installare Google Authenticator

Istruzioni per installare Google Authenticator sul proprio smartphone:

  1. Apri il “Play Store” di Google.
  2. Cerca “Google Authenticator”.
  3. Clicca su “Installa” -> “Apri” -> “Inizia”.
  4. Clicca su “Scansiona un codice QR” e scansiona il codice QR della piattaforma sulla quale vuoi attivare la 2FA oppure clicca su “Inserisci codice configurazione” se vuoi configurare manualmente la 2FA.
  5. Successivamente, ogni volta che ti viene chiesto il codice di verifica di Google Authenticator per completare l’autenticazione o altre operazioni, dovrai aprire l’app e inserire il codice generato da Google Authenticator per il sito in causa.

1 Trackback / Pingback

  1. Come attivare 2FA su Crypto.com – Crypto Da Zero

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*